Un bene culturale al passo con i tempi

La millenaria tradizione vinicola sul lago di Thun culmina nella viticoltura dei tempi moderni. La prima menzione documentata della coltivazione della vite sul lago di Thun risale al 994. Verso la fine del XIX secolo, nella regione del lago di Thun si coltivava ancora la stessa quantità di vigneti che si coltiva oggi sul lago di Bienne.

Il cambiamento strutturale dell'agricoltura, la concorrenza dalla Svizzera e dall'estero, nonché la diffusione dei parassiti della vite e delle malattie della vite introdotte dall'estero portarono rapidamente al completo abbandono della viticoltura. Nel 1927, Hans Barben raccolse intorno a sé persone che la pensavano allo stesso modo e nel 1928 iniziò a piantare un appezzamento della nuova varietà Riesling-Sylvaner. La Rebfreunde ha fondato un'associazione che ha lavorato costantemente per ampliare il vigneto negli anni successivi. Nel 1942 l'associazione è stata trasformata in una cooperativa; la cooperativa Rebbau Spiez.

Dopo il volgere del secondo millennio, diverse specialità stanno acquistando sempre più importanza. Oltre alle varietà classiche come Chardonnay, Muskat, Gewürztraminer e la tradizionale varietà bianca Elbling, vi sono anche le nuove varietà di alta qualità resistenti ai funghi Cabernet Jura e Soyhières (VB 32-7) dell'allevatore di viti del Giura Valentin Blattner. Nel 2007 la cooperativa Rebbau Spiez ha piantato i primi vitigni di Cabernet Jura e ha annunciato il cambiamento verso nuove varietà resistenti e una coltivazione ecologica coerente. Per i viticoltori di Spiez, qualità e sostenibilità sono inseparabili. L'uso di pesticidi è stato ridotto al minimo assoluto, dal 2005 lavorano senza insetticidi e dal 2015 senza erbicidi. Quando possibile, le viti sono coltivate secondo le linee guida del biologico.

Nel 2017 è stato lanciato il marchio “Spiezer Alpine Weinkultur”, con il quale da quel momento in poi verranno commercializzati i prodotti. La cooperativa è stata aperta nel 2018. Fino ad ora erano membri della cooperativa principalmente persone di Spiez, ma chiunque abbia un'affinità per il vino e un amore per la viticoltura Spiez può ora aderire alla cooperativa.

  • Prezzi di vendita diretta vantaggiosi

    Il vino arriva direttamente dalla cantina a casa vostra garantendo ai nostri clienti e viticoltori condizioni eque. Tutela e sicurezza del consumatore certificata.

    Altro
  • Consegna rapida

    La consegna avverrà entro due giorni lavorativi; per chi inoltra l'ordine nei giorni feriali entro le ore 13.00. I nostri set degustazione vi saranno recapitati già il giorno dopo.

    Altro
  • Spese di spedizione trasparenti

    Consegna gratuita per ordini superiori a CHF 150 a cantina.

    Altro